info@colazioneawallstreet.com
My cart Shopping Cart 0
Side Menu
OBIETTIVO RENDITA PERIODICA: CREARE UN PORTAFOGLIO DI ETF A CEDOLA
Maggio 31, 2020 0

PORTAFOGLIO A CEDOLA: COME INTEGRARE IL REDDITO CON GLI ETF A DISTRIBUZIONE

Gli italiani sono profondamente affezionati alle cedole, pensiamo solo che questa è la motivazione principale per cui vengono spesso acquistati i tanto cari BTP.

Questo perchè le cedole, soprattutto se staccate ad intervalli diversi (chi mensile, chi trimestrale, chi semestrale e chi annuale) possono dar vita ad un integrazione del nostro reddito (solitamente da lavoro) combinando i diversi strumenti tra di loro in modo da ottenere un flusso mensile periodico di cedole, in modo da replicare ad esempio l’incasso che possiamo percepire da un immobile in affitto.

Ecco quindi un file che riassume alcuni ETF con le relative caratteristiche, codici ISIN e rendimenti cedolari da poter utilizzare (con le opportune accortezze lato Asset Allocation) per costruirsi un buon portafoglio che preveda entrate periodiche.

Questi strumenti appositamente combinati in un portafoglio consentono di stabilire il flusso cedolare desiderato distribuito su diversi mesi.

Ci sono tuttavia come già sottolineato nel nostro video sui “10 CONSIGLI PER INVESTIRE IN ETF” delle inefficienze fiscali nel detenere un portafoglio di soli ETF, ma oggi parliamo solo dell’aspetto legato alla rendita.

L’argomento COMPLETO sulla costruzione di portafogli efficienti anche dal punto di vista fiscale viene trattato dentro la nostra AREA RISERVATA!

PER GLI ISCRITTI ALLA NOSTRA AREA RISERVATA ABBIAMO MESSO A DISPOSIZIONE IL FILE EXCEL COMPLETO
CON TUTTI I DATI DISPONIBILI, ISCRIVITI SUBITO E SCOPRI COME MIGLIORARE LE TUE ABILITA’ DI INVESTITORE